Sifo, con distribuzione diretta sicurezza e risparmio

 

«La distribuzione diretta è un sistema efficiente, attento alle esigenze del paziente e a quelle del Servizio sanitario nazionale» risponde così Laura Fabrizio (foto), presidente della Società italiana di farmacia ospedaliera (Sifo) alla ricerca presentata da Assofarm nei giorni scorsi nella quale la dispensazione del farmaco  da parte delle Asl viene definita un ticket “occulto”, che si aggira mediamente tra i 3 e i 4 euro a confezione, per spostamenti e tempo perso. L’ennesima ricerca, dopo un’altra recente presentata da Federfarma per conto delle farmacie private, nella quale si registrano i costi eccessivi per la collettività della distribuzione diretta. Parla di «polemiche pretestuose» che «raccontano solo una parte della realtà Il presidente Sifo sottolineando come si tratti «di patologie croniche» per le quali «il paziente può programmare la sua visita in ospedale o nella Asl e non necessariamente si deve assentare dal lavoro solo per ritirare i medicinali». Non solo, continua «la capillarità garantita dai servizi delle Asl italiane fa si che gli spostamenti siano abbastanza ridotti». In più Fabrizio rimarca l’«assistenza personalizzata da personale altamente specializzato» già in organico della Asl e dunque senza «costi aggiuntivi». «Non vanno, infatti, trascurati» continua la nota «i rischi per i pazienti legati alla distribuzione sul territorio di farmaci ospedalieri che per la loro peculiarità necessitano di un’erogazione in strutture appropriate». Infine il capitolo risparmio. «Con la distribuzione diretta i farmaci vengono acquistati con uno sconto di circa il 50%, cioè a un prezzo molto inferiore rispetto alle farmacie aperte al pubblico» e conclude, senza «oneri aggiuntivi contrariamente a quanto accade per la distribuzionee attraverso le Farmacie convenzionate dove, oltre al costo del farmaco, si deve prevedere la retribuzione, spesso assai onerosa, destinata alla farmacia stessa». Costi aggiuntivi che, sottolinea il documento Sifo, «si riversano sulle Regioni» e di riflesso sui cittadini.

 

http://www.farmacista33.it/sifo-con-distribuzione-diretta-sicurezza-e-risparmio/politica-e-sanita/news-44409.html

TORNA ALL'ELENCO